Gli anni Sessanta e la Rivoluzione Sociale ( 1960 )

Uno dei decenni più importanti dell’arte del XX secolo, ha visto la diffusione della Pop Art. Erano anni di rivoluzioni sociali, di cambiamenti, caratterizzati da uno spirito di ribellione.

Interior design del 1960
Interior design degli anni Sessanta – NBH 1964
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/1d3a153e-d903-42b5-967b-da7d562ef7c1 di SportSuburban 

Los cambios sociales influyeron en el arte

Lo si può dire per ogni decennio dei nostri anni passati e, in qualche modo, è più importante negli anni Sessanta: L’America stava cambiando. Si stavano diffondendo nuove idee tra pensieri ribelli e anticonformisti. La cultura era ricca e variegata e molti problemi di sessismo e razzismo stavano emergendo per essere discussi e affrontati.

Le caratteristiche emblematiche del design degli anni ’60 sono:

Esempi di interior design degli anni Sessanta
Esempi di interior design degli anni Sessanta – (Standiford Motel, Louisville Kentucky, 1960)
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/e0dafe56-a706-40c7-b036-abbb9082146f di 1950sUnlimited 

Op Art

L’Op Art (nota anche come Optical Art) è un movimento nato negli anni Sessanta. È uno stile artistico distinto che vuole creare un senso di illusione di movimento nello spettatore. Attraverso l’impiego di precisione e matematica, contrasti e forme astratte, queste nuove opere d’arte hanno una prospettiva tridimensionale che non viene invece adottata in altri stili artistici. Dopo la grande mostra di Op Art del 1965, intitolata “The Responsive Eye”, diversi ammiratori si appassionarono al movimento. In seguito l’Op Art si diffuse ovunque.

Esempio di Optical Art
Esempio di Optical Art – Biglietto di auguri Op Art per Eric Harfield
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/f8c4b9e1-4be0-46a2-a994-717ff18466c7 di Dan Zen 
Due immagini sfocate di Opartica Op Art miscelate
Esempio di Optical Art – Due immagini sfocate di Opartica Op Art miscelate
Fonte immagine:  https://search.creativecommons.org/photos/81f3916e-5476-4a03-9760-90cb8cfcacf4 di Dan Zen 

Getulio Alviani è considerato uno dei più importanti esponenti del Movimento Internazionale degli Artisti Ottico-Cinetici. Ha dato prova del suo talento per il design e il disegno geometrico fin dall’infanzia. La sua opera più nota è “I fili“, ispirata ai fili elettrici aerei, spesso utilizzati nella sua arte come tema ricorrente.

Getulio Alviani, Pannelli di alluminio
Getulio Alviani, Pannelli di alluminio. Foto di Paolo Monti, 1963 (Fondo Paolo Monti, BEIC).
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Getulio_Alviani#/media/File:Paolo_Monti_-_Servizio_fotografico_-_BEIC_6356189.jpg

Pop Art Americana

La pop art americana è nata qualche anno dopo la sua controparte britannica. Una delle maggiori differenze tra la pop art britannica e quella americana è che quella britannica era più interessata a toni scanzonati e tendeva spesso a includere l’umorismo. La pop art americana, al contrario, era il risultato dell’incessante marketing a cui gli americani erano sottoposti. Tendeva a essere più seria e drammatica.

Opera d'arte POP degli anni Sessanta
Di Jasper Johns, Memory Piece (Frank O’Hara), 1961-1970
Legno, piombo, ottone, gomma, sabbia e sculp-metallo
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/415cdb5f-15e3-46ca-8c2e-a9f2d2aab729 di libbyrosof 

Jasper Johns, dopo essersi trasferito a New York City nel tentativo di intraprendere una carriera artistica, divenne famoso negli anni Cinquanta per i suoi dipinti di bandiere, bersagli e altri beni comuni. Nel 1954 Johns fece un sogno in cui lavorava a una bandiera americana. Questo sogno lo ispirò a creare “Flag“, un dipinto a encausto, una tecnica che impiega pigmenti fusi con cera fusa.

Opera Flag di Jaspet Johns
Di Jasper Johns – Flag, 1958, Whitney Museum of American Art.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/2524c3d0-ad8a-4c22-aef0-a6f6bca8a4c9 di eschipul 
Marilyn Diptych
Marilyn Diptych, 1962, Tate Modern, Londra.
Fonte immagine:  https://search.creativecommons.org/photos/af0acc70-7c25-4a6d-a661-144b256510f8 di corno.fulgur75 

Andy Warhol è stato un artista americano, per molti versi controverso, della fine del XX secolo. Interessato alla celebrità e alla cultura del consumo (consumismo), Andy Warhol ha dipinto alcune delle opere più iconiche del XX secolo. Tra le opere famose di Andy Warhol ricordiamo: Campbells Soup CanTriple Elvis e Marilyn Diptych.

Soup Can anni Sessanta
Soup Can (1962, Leo Castelli Gallery, New York), di Andy Warhol
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/269099be-12c9-4b7e-8c99-c0ef23807a24 di andywarhol1962 
Triple Elvis
Triple Elvis– Museum of Modern Art, San Francisco – di Andy Warhol
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/7be9d151-fb26-496b-a9e7-658809a1e03a di nathanh100 

Fonti: https://www.widewalls.ch/1960s-art/

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock