Astrattismo ( 1940 – 1950 )

Espressionismo Astratto è il termine usato per indicare le nuove forme di arte astratta che provengono da pittori americani come Jackson Pollock, Mark Rothko e Willem de Kooning negli anni Quaranta e Cinquanta.

Quadro dell'espressionismo astratto di Franz Marc "Cavallo Blu"
Franz Marc – Cavallo blu (Blue Horse) Huizer Art Center Jose Perez
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/c4579644-5c6b-4c42-bf51-cce50861b5d1 di Robbert Veen 

Le origini

Uno dei tanti paradossi dell’Espressionismo Astratto è che le origini del movimento possono essere fatte risalire alla pittura figurativa degli anni Trenta. Quasi tutti gli artisti che sarebbero poi diventati astrattisti a New York furono influenzati dall’esperienza della Grande Depressione. Sono maturati mentre dipingevano con stili influenzati dal Realismo sociale e dai movimenti regionalisti.

Quadro dell'espressionismo astratto di Pollock "Mural"
Mural, Jackson Pollock (1943).
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/fe0c7ecf-6ac6-41a3-be9d-30429caab5a1 di Phil Roeder 

Caratteristiche della Pittura Astratta 

L’Espressionismo Astratto è famoso per le opere di grandi dimensioni lontane dai processi tradizionali. Sebbene l’Espressionismo Astratto sia studiato per i progressi nel campo della pittura, le sue idee hanno avuto una profonda influenza su molti aspetti della vita quotidiana, tra cui il disegno e la scultura. Inoltre, invece di interessarsi esclusivamente alle opere finite, gli artisti astrattisti si concentravano sul processo.

Quadro dell'espressionismo astratto di Robert Delaunay
Robert Delaunay – La Ville de Paris ( 1910 )
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/df224ee9-915a-43c8-bee8-5ae34372177d di Cea. 

Le forme sono utilizzate in vari modi per creare una sensazione di volume e movimento. Questi elementi vengono fusi in modelli espressivi per rappresentare fenomeni reali o soprannaturali.

Quadro natura morta con vaso di zenzero
Piet Mondrian – Natura morta con vaso di zenzero II (Still Life with Gingerpot II) 1911 – 1912
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/f84e0710-fa78-482e-b629-39d688ab794c di Tulip Hysteria / Go to albums 

I pittori più importanti 

Gli artisti più noti di questo movimento sono: 

  • Paul Klee: è stato un artista svizzero famoso per il suo ampio corpus di opere influenzate dal Cubismo, dall’Espressionismo e dal Surrealismo;
  • Piet Mondrian: è stato un pittore olandese, figura di spicco del movimento De Stijl, che si concentrava su forme e colori semplici,
  • Hans Arp: fu uno dei principali artisti di Dada a Zurigo;
  • Malevich: artista russo che fonderà il Suprematismo.
  • Robert Delaunay: fu l’autore di “Sole e Luna” (1912), “Sole n. 2” (1912-1913), “La città” (1910).
Victory Boogie Woogie di Piet Mondrian
Victory Boogie Woogie ( 1942 – 1944 ), Kunstmuseum Den Haag- Piet Mondrian
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/1649f80c-7953-4762-8061-0b5cb08dd8e4 di Tulip Hysteria / Go to albums 
Quadro La grande portugaise di Delaunay
La grande portugaise ( 1916 ) – Robert Delaunay ( 1885 – 1941 )
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/e5e05556-e5e6-4a19-b00f-ed1c24ba55ae di pedrosimoes7 

Fonte: https://www.britannica.com/art/abstract-art

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock