Primo Modernismo / Modernismo

Il primo modernismo o modernismo comprende molti movimenti artistici, ogni paese d’Europa aveva il suo modo di creare design innovativi.

Caratteristiche dell’architettura del Primo Modernismo / Modernismo

Nell’architettura e nel design si utilizzavano vetro e ferro battuto, nella gioielleria pietre preziose e opali. Questo stile si distingue per le seguenti caratteristiche:

  • Linee curve;
  • Uso di simboli;
  • Raffinatezza estetica;
  • Attenzione ai dettagli;
  • Eleganza decorativa.
Esempio di anello proveniente dal Primo Modernismo
Esempio di anello proveniente dal Primo Modernismo.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/1c356217-1c36-4045-86b9-4e69807c8b8d di Birmingham Museums Trust, Peter Reavill, 2006-01-18 14:28:43

Early-Modern/Modernism Architecture-Examples

L’Hotel Tassel è stato progettato da Victor Horta a Bruxelles. Egli creò nel centro una sorta di spazio conservativo in cui i supporti in ghisa a vista si assumevano l’aspetto di piante stilizzate.

Hotel Tassel, Brussels
Hotel Tassel, Brussels.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/a36ce38d-f731-4181-81a5-7d1348efc491 di RightIndex 

Il Palazzo delle Esposizioni della Secessione di Vienna ( Secession Exhibition Building ), in Austria, è stato progettato da Joseph Maria Olbrich. È stato concepito come spazio espositivo e l’interno è piuttosto variabile. La pianta e le forme sono all’insegna della geometria pura. La decorazione è caratterizzata da forme organiche piatte e stilizzate. L’iscrizione sopra l’ingresso sottolinea lo sforzo di formare un linguaggio artistico rappresentativo.

Palazzo delle Esposizioni della Secessione di Vienna
Palazzo delle Esposizioni della Secessione di Vienna ( Secession Exhibition Building ), Vienna.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/31643d3b-5f46-45be-b500-24c494ac407c di avinashbhat 

Tra gli edifici più visitati al mondo, la Sagrada Familia è stata pensata fin dall’inizio come un progetto monumentale, famoso soprattutto per l’altezza delle sue guglie e per la stravaganza del suo design. Progettata da Gaudí, la Sagrada Familia è un’icona dello spirito di una delle città più innovative del mondo. Gaudí si è ispirato alla natura e ai suoi elementi.

Facciata Passion, (Lato ovest)
Facciata Passion, (Lato ovest).
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/eb9ac0e5-9802-467f-81c4-3cbb70450c3d di larrywkoester 

Il Großes Schauspielhaus è il grande teatro di Berlino, progettato da Hans Poelzing. Era un architetto, pittore e scenografo tedesco. Cercò una soluzione ai problemi di modularità e di spazio. Utilizzò nuovi materiali per creare un solido legame di utilità e bellezza negli edifici industriali.

Interno del Grande Teatro di Berlino
Interno del Grande Teatro di Berlino (Great Theatre) – 1922 – di Poelzing. 
Colonne luminose nell’atrio.
Inside of the Great Theatre, Berlin (1922) by Poelzing. Light columns in the entrance hall
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Gro%C3%9Fes_Schauspielhaus#/media/File:Berlin_Grosses_Schauspielhaus_Poelzig_Foyer.jpg

Mobili del Primo Modernismo 

I mobili del Primo Modernismo sono caratterizzati da linee sinuose che collegano le immagini dell’arte e si ritrovano anche in oggetti semplici e abbelliti, come piatti, utensili da cucina, ferramenta e mobili.

Specchio per mobile Louis Majorelle
Specchio per mobile Louis Majorelle
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/e080e490-66bd-453c-924f-d8718d0d0358 di brownpau 

Nell’ambito dell’interior design, Carlo Bugatti  (1855-1940) è stato l’artista più importante del movimento. Nato a Milano, era un designer creativo. I suoi costosi mobili erano realizzati in legno pregiato e pelle di cervo. Le opere di Bugatti portarono a termine la transizione dalla cultura dell’arredamento dell’800 a un nuovo concetto moderno.

Carlo Bugatti
Carlo Bugatti, chaise, 1902
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/bd7c6d97-6cad-49d5-8104-d63ce884d4d6 di lartnouveauenfrance 
Carlo Bugatti (Kunstgewerbemuseum, Berlin)
Carlo Bugatti (Kunstgewerbemuseum, Berlin)
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/28735093-d208-4ad0-97e0-e4cffaf0f988 di dalbera 

La lotta per la bellezza, l’utilità, il comfort e un po’ di lusso esibizionistico sono elementi essenziali del Modernismo, come si può vedere negli interni delle abitazioni borghesi. Insieme agli architetti, i falegnami-decoratori divennero figure importanti, ricevendo commissioni dalla borghesia ossessionata dal design dei mobili e dall’ornamento delle case, che riflettevano i gusti dell’epoca e il nuovo modo di concepire l’arte.

Di Gaspar Homar
Di Gaspar Homar
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/5bf8a929-79f5-409f-b796-e1104359f55c di Jordi Domènech i Arnau 

Artisti del Primo Modernismo 

Gustav Klimt è famoso per la sua arte decorativa o, almeno, per il suo modo decorativo di dipingere rispettando la maniera dell’arte bizantina Byzantine che utilizzava l’oro e le pietre semipreziose come ornamento. È caratterizzato da uno stile uniforme, spesso arricchito da forme biomorfe, come esemplificato dal suo capolavoro “Il bacio“.

Il bacio (Gli Amanti) di Gustav Klimt
Il bacio (Gli Amanti), 1908, Gustav Klimt
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/d042af76-a7cd-4489-a251-10551c9890e2 di Tulip Hysteria / Go to albums 

Santiago Rusiñol è stato uno scrittore e pittore spagnolo. È uno dei leader del movimento modernista Catalano. Ha influenzato Pablo Picassoe la sua arte e ha anche progettato alcune strutture moderniste a Sitges, una piccola città della Catalogna. Era noto anche per le sue opere teatrali e per i dipinti di paesaggi e giardini.

Giardino terrazzato a Maiorca
Giardino terrazzato a Maiorca, 1911 – Santiago Rusinol i Prats
Fonte immagine:  https://search.creativecommons.org/photos/02612386-92b1-493e-9420-4de86cad3ba3 di irinaraquel 

Matisse è stato un pittore e scultore francese, uno degli artisti più rappresentativi del Fauvismo. È l’autore di dipinti noti come “La danza”, “Donna con cappello”, “La stanza rossa”.

La danza di Matisse
La danza di Matisse, 1910, Hermitage Museum, San Pietroburgo, Russia.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/6193bdf6-924a-4266-a801-aa9059c885e2 di archer10 (Dennis) 

Kandinskij è uno dei più noti pittori russi, fondatore del “Der Blaue Reiter” (Il cavaliere azzurro). È l’autore di molti capolavori storici come “Quadro con arciere”, “Primo acquerello astratto”, “Accento in rosa” e molti altri.

Improvvisazione n. 30 Cannoni
 
Improvvisazione n. 30 Cannoni – Wassily Kandinsky – Cleveland Museum of Art di Cleveland, 1913.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/53897506-22bc-4a2c-ac8b-1bf2fa367759 di Tim Evanson 
Il cavaliere azzurro (1903)
Il cavaliere azzurro (1903) – Wassily Kandinsky 
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Wassily_Kandinsky#/media/File:Wassily_Kandinsky,_1903,_The_Blue_Rider_(Der_Blaue_Reiter),_oil_on_canvas,_52.1_x_54.6_cm,_Stiftung_Sammlung_E.G._B%C3%BChrle,_Zurich.jpg

Fonti:
http://arthistoryteachingresources.org/lessons/modern-art-1900-50/
https://en.wikipedia.org/wiki/Carlo_Bugatti
http://www.museunacional.cat/en/interiors-modernisme-gaspar-homar-and-joan-busquets-0
http://www.visual-arts-cork.com/famous-artists/gustav-klimt.htm#painting
https://en.wikipedia.org/wiki/Santiago_Rusi%C3%B1ol
https://www.wikiart.org/en/henri-matisse/dance-ii-1910

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock