Stile Regency ( 1811 – 1830 )

Lo stile Regency si sviluppò sotto la reggenza di Giorgio, principe di Galles, e durante il suo regno come re Giorgio IV d’Inghilterra, che terminò nel 1830.

interno in stile Regency con in primo piano una rotonda
Modello di un interno in stile Regency con in primo piano una rotonda, presumibilmente basata su un progetto di Sir John Soane, e sullo sfondo una biblioteca, adattata dai progetti realizzati nel 1767 da Robert Adam per Kenwood House, a Londra.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/dc96a636-5114-45ec-a300-e247da12d760 di Rictor Norton & David Allen 
Biblioteca Kenwood House
Biblioteca Kenwood House, Hampstead
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/629370c5-83cc-41bf-91de-62bcc09bf936 di Klovovi 

L’origine del termine Regency 

Il termine Regency (Reggenza) è stato utilizzato per diversi periodi: alcuni di questi più lunghi rispetto a quello della Reggenza che va dal 1811 al 1820. Il periodo dal 1795 al 1837 comprende la seconda parte del regno di Giorgio III e i regni dei suoi figli Giorgio IV e Guglielmo IV. L’epoca della Reggenza fu caratterizzata da particolari tendenze nell’architettura e nella cultura in generale. 

Principe reggente futuro Giorgio IV
Principe reggente, futuro Giorgio IV, 1815 – Henry Bone (1755-1834)
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/4adf8eee-6bdc-4e62-9985-5057a95abbd2 di BiblioArchives / LibraryArchives 

Gli artisti Regency più influenti 

Tra gli architetti di rilievo della Reggenza c’è John Nash, che fu architetto di corte del Principe Reggente e poi di Re Giorgio IV. Ha anche realizzato il progetto di Regent’s Park e Regent Street a Londra.

John Nash ad All Souls
John Nash ad All Souls
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/39eb84b4-747b-4acb-9ef9-2c7e17f68a87 di Michael Gwyther-Jones 

Un altro artista importante fu Thomas Hope, che ebbe un ruolo fondamentale nel plasmare il gusto dell’epoca della Reggenza. Il suo libro “Household Furniture and Decoration” divenne la fonte di ispirazione più importante per i designer. Fu il primo a utilizzare termini come “decorazione d’interni“. Importanti influenze del gusto Regency furono Thomas Sheraton  e George Smith, che pubblicarono diversi progetti di mobili in stile Regency. La ritrattistica fu il metodo pittorico più diffuso con Thomas Lawrence

Cumberland Terrace (1826-7) stile Regence
Cumberland Terrace (1826-7), di John Nash, Regent’s Park, Londra
Fonte immagini: https://search.creativecommons.org/photos/bbad4d89-70bb-43b4-8627-ed4ff82c5f5b di stevecadman 
Park Crescent
Park Crescent – progettato da John Nash per il percorso processionale N-S di Londra.
Fonte immagini: https://search.creativecommons.org/photos/89732f5c-0d08-4929-aa95-061b3f025efa di Colin Smith 
66 Great Russell Street Bloomsbury stile Regence
66 Great Russell Street Bloomsbury Londra WC1B 3BN- JOHN NASH (1752-1835) L’architetto progettò questa terrazza e vi abitò 
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/fbc7d703-ad33-49cf-9cb9-279714a9c909 di Spudgun67 

Caratteristiche dello stile Regency

Lo stile si ispirava all’architettura neoclassico dello stile georgiano con un tocco di eleganza e luminosità alle strutture. L’ispirazione più forte per il gusto Regency venne dall’antichità greca e romana, da cui gli artisti presero i dettagli:

  • carta da parati a righe verticali;
  • la rinascita del tema cinese;
  • un nuovo interesse per i motivi egizi.
Tavolino francese in epoca Luigi XV stile Regence
Tavolino francese in epoca Luigi XV, stile Regence, ormolu, grifone
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/c60b6b84-83df-4195-8ae9-8177774f7b2d di AntiqueTaste 

Architettura Regency 

Richiamando l’architettura greca classica, molti edifici reggenti erano simmetrici con mattoni, ricoperti di stucco o intonaco dipinto per creare un aspetto simile al marmo. Gli elementi più importanti erano

  • Facciata principale (dove si trova la porta), solitamente nera e affiancata da due colonne che a volte supportavano un balcone.
  • Balconi spesso in ferro battuto.
  • Finestre ad arco.
Little Venice Case in stile Regency
Little Venice – Case in stile Regency – Queste case sono state costruite in epoca vittoriana, ma sono state progettate per assomigliare alla Regency.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/5e3814b2-3fbb-408d-95ee-17ef611e7b96 di Kathleen Tyler Conklin 

Fonti: https://www.britannica.com/art/Regency-style

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock