Decostruttivismo ( dagli anni ’70 ad oggi )

Il decostruttivismo è un movimento filosofico della fine del XX secolo il cui primo esponente è Jacques Derrida. Il termine si riferisce a un’analisi semiotica sviluppata in Francia.

esempio di Decostruttivismo
Dancing House (1996), Praga, Repubblica Ceca.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/9f46b56c-dcda-4fb6-a4dd-afb7ad3a9381 di budgetplaces.com 

Decostruttivismo in architettura 

Il decostruttivismo è un movimento basato sulla frammentazione visiva dell’edificio con totale assenza di armonia, continuità o simmetria.

Questo movimento modifica o divide la pelle superficiale della struttura creando forme che sembrano distorcersi e dislocarsi. L’aspetto visivo finale è caratterizzato da un caos controllato

Il decostruttivismo è stato notato con il concorso di progettazione architettonica Parc de la Villette del 1982Bernard Tschumi riteneva che il Decostruttivismo fosse solo una reazione contro l’arte del Postmodernismo. Altra mostra influente è stata l’inaugurazione del Wexner Center for the Arts di Columbus nel 1989, progettata da Peter Eisenman.

Wexner Center for the Arts, all' Ohio State University esempio di Decostruttivismo
Wexner Center for the Arts, all’ Ohio State University, di Peter Eisenman.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/d50b459a-0743-4f7b-a409-69dc473bdba7 di TijsB 

Frank Gehry è un architetto e designer canadese-americano. Famoso per le sue strutture architettoniche audaci e le forme innovative, i progetti di Gehry vanno oltre l’edificio ordinario. Tra le sue strutture degne di nota figurano il Museo e la Fabbrica del Mobile Vitra, la Casa danzante di Praga e l’American Center di Parigi.

Fotografia di Frank Gehry nel 2010
Frank Gehry nel 2010
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Frank_Gehry#/media/File:Frank_O._Gehry_-_Parc_des_Ateliers_(cropped).jpg

Il Museo Guggenheim di Bilbao è una delle opere architettoniche più famose di Gehry. La struttura stessa è un capolavoro; i visitatori possono percorrere tutto il perimetro del museo per vedere come l’edificio cambi apparentemente forma lungo il percorso.

Museo Guggenheim a Bilbao esempio di Decostruttivismo
Museo Guggenheim Bilbao – a Bilbao in Spagna
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/b6d9223a-e40c-4fee-89d1-c7d4f9ea1cdf di Arch_Sam 

Peter Eisenman è stato uno dei più importanti teorici dell’architettura degli ultimi anni. Ha anche professato un disinteresse per molti dei problemi più pragmatici in cui altri architetti si impegnano. I suoi progetti più critici sono la Casa VI, il Memoriale agli ebrei assassinati d’Europa e la Città della Cultura della Galizia.

La Casa VI, o Residenza Frank, è caratterizzata dal disorientamento, infatti è tutto fuorché una casa convenzionale. Situata in un sito pianeggiante in Cornovaglia, nel Connecticut, la Casa VI giace a terra come una scultura nel suo ambiente. Il progetto è il risultato di un processo concettuale iniziato con una griglia. Eisenman ha utilizzato la griglia in modo che la casa fosse divisa in quattro sezioni, completando l’edificio come una “registrazione del processo di progettazione“.

Casa VI di Peter Eisenman
Casa VI di Peter Eisenman, Cornwall, Connecticut 1972 – 1975
Fonte immagine: https://www.archdaily.com/63267/ad-classics-house-vi-peter-eisenman
Peter Eisenman – Casa VI - esempio di Decostruttivismo
Peter Eisenman – Casa VI
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/278e3b07-3c68-447a-bbdb-8179d80efa2d

Decostruttivismo nel design dei mobili

Sebbene il decostruzionismo non sia un movimento del tutto innovativo, nel design dell’arredamento è qualcosa di diverso. Poiché il lavoro sembra un telaio grezzo e completamente incompiuto, l’aspetto delle opere del decostruzionismo nel mondo dell’arredamento è contestato nel settore artistico.

Panchina progettata da Frank Gehry  esempio di Decostruttivismo nel design dei mobili
Panchina progettata da Frank Gehry ( 2009 ).
Fonte immagine: https://www.architectsjournal.co.uk/archive/frank-gehry-bench-to-be-unveiled-in-milan

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock