L’Ordine Ionico 

Assorbe e sintetizza motivi orientali, arricchisce le decorazioni che ornano la struttura architettonica in modo molto elegante. 

Colonne ordine ionico
Ordine Ionico – Colonna classica nei Giardini della pergola all’ Eltham Palace , sud est di Londra, 18esimo secolo 
Fonte imagine: https://search.creativecommons.org/photos/52b0a7f4-f025-4bc8-b3e4-ceb620d5eb83 di It’s No Game 

Le Origini dell’Ordine Ionico

Tempio Afrodite Turchia colonne ordine ionico
Il Tempio di Afrodite, costruito a più riprese seguendo l’Ordine Ionico nel periodo Romano (dal I sec. a.C. al II sec. d.C) e poi convertito in Basilica Cristiana, Aphrodisias, Caria, Turchia
Fonte imagine: https://search.creativecommons.org/photos/2a0bc8e0-1b1b-4128-93b0-e1e50297c6e7 di Following Hadrian

L’Ordine Ionico nacque ad Ionia, una regione costiera dell’Anatolia centrale, all’inizio del VI secolo a.C.; lì, in quel periodo, vi erano molti insediamenti greci. 
È riconoscibile principalmente dal suo capitello, con la sua forma a cuscino arrotolato su entrambi i lati che crea le caratteristiche volute (particolare ornamento geometrico di forma a spirale). Vitruvio lo descrive come la combinazione della severità del Dorico e della delicatezza del Corinzio. È quindi possibile definire questo stile come qualcosa nato combinando elementi dei due diversi stili classici nati in Grecia.

Come riconoscere un edificio Ionico 

A seconda del luogo e dell’epoca in cui il singolo edificio è stato costruito, possiamo trovare diverse forme dell’ordine ionico. La cosiddetta “base attica” è la più conosciuta e comune. Con questo termine si identifica come i Romani chiamavano questo modo di modellare le colonne: in alto e in basso c’erano due tori (anelli alla base di una colonna), divisi da una scotia (modanatura a conclave cava) . Queste sono le caratteristiche principali dello stile ionico:

  • Il fusto della colonna è appoggiato alla base e presenta scanalature in un bordo arrotondato;
  • Il capitello è composto da due volute a forma di spirale, in cui si alternano sfere (dette occhi) e frecce;
  • L’abaco sopra il capitello è appiattito e l’echino è piccolo;

Sopra il capitello si trova una trabeazione. Questa è composta da un architrave tripartito, con tre lastre sovrapposte, ognuna delle quali è più alta e sporgente di quella sottostante.

Il fregio si adagia su di essa, e spesso ha rappresentazioni pittoriche, sviluppate lungo l’intero perimetro del tempio in modo da creare una lunga narrazione.

I teorici dell’architettura rinascimentale si ispirano a Vitruvio per studiare l’ordine ionico confrontandolo con il dorico e con gli ordini corinzi. Lo ionico è un ordine che si adatta naturalmente alle biblioteche e alle corti di giustizia post-rinascimentali, dotte e civili.

Ordini architettonici Dorico Ionico Corinzio
Un’illustrazione de Regola delli cinque ordini d’architettura realizzata per l’Encyclopédie, vol. 18, mostra gli Ordini Toscano e Dorico (fila in alto); due version dell’Ordine Ionico (fila centrale); l’Ordine Corinzio e l’Ordine Composito (fila in basso).
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Classical_order

Templi Ionici particolarmente noti 

  • Il Tempio di Hera a Samo fu il primo dei più grandi templi ionici. Fu costruito dall’architetto Rhoikos tra il 570 e il 560 a.C., ma rimase in piedi solo per un decennio a causa di un terremoto.
  • Considerato una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, il Tempio di Artemide a Efeso era un tempio ionico del VI secolo. Anche il Partenone, sebbene sia conforme principalmente all’ordine dorico, presenta anche alcuni elementi ionici.
  • L’Eretteo e il Tempio di Atena sono invece esempi dell’Ordine Ionico puro. Entrambi si trovano sull’Acropoli di Atene.
Eretteo tempio greco Atena Poseidone Grecia colonne ionico
L’Eretteo, un antico tempio greco sul lato nord dell’Acropoli di Atene dedicato ad Atena e Poseidone.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/8184c0a2-1bbc-4f02-b66a-94e71b035b18 di jdlasica
Tempio Atena Nike Grecia colonne ioniche Ionico
Tempio di Atena Nike, V scolo a.C. (425 a.C.), Atene, Grecia 
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/a096257d-fe86-4f54-8dd6-4f97440aebb7 di Weekend Wayfarers 

Esempi moderni di Stile Ionico 

Sono molti gli edifici che incarnano le caratteristiche dello stile ionico, tra i quali la Cattedrale di Treviso e il Palazzo di Cristallo di Madrid. La persistenza di quest’ordineè uno dei motivi per i quali ancora oggi viene definito come stile classico

Palazzo Cristallo Madrid colonne Ioniche architettura moderna
Palazzo di Cristallo, Madrid
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/1c4c55c6-6b49-4e04-843b-ee92e62b939b di davidjlee 

Fonte: https://www.thoughtco.com/what-is-an-ionic-column-177515

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock