Stile Hepplewhite ( 1775 – 1800 )

Lo stile Hepplewhite porta il nome del suo creatore, George Hepplewhite. Era considerato uno stile di arredamento elegante e trendy.

Sedia in stile Heppelwhite
Sedia in stile Heppelwhite.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/647772ae-26fe-4bc0-b064-e54f4ba02afd

Chi era George Heppelwhite?

George Hepplewhite è stato un ebanista e designer inglese il cui nome è associato al Neoclassicismo. Non si sa molto di Hepplewhite stesso. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1786, il suo negozio proseguì grazie alla vedova Alice. Nel 1788 pubblicò un libro con circa 300 progetti, “The Cabinet Maker and Upholsterers Guide”. Il libro influenzerà i falegnami dell’epoca per molti anni.

“The cabinet-maker and upholsterer’s guide”
“The cabinet-maker and upholsterer’s guide”. Prima edizione.
Fonte immagine: https://en.wikipedia.org
Tavolo a ribalta Hepplewhite
Hugh Ryan, Tavolo a ribalta Hepplewhite, 1942 ca.
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/9a8e2493-8583-47f7-83bc-dd45f2d7c667 di Hugh Ryan

Nei progetti di Hepplewhite l’intaglio era importante. Egli p preferiva il legno di raso e utilizzava il sicomoro per realizzare impiallacciature insolite. Sui suoi pannelli in legno di raso si trovano dipinti decorativi di Angelica Kauffman, Michael Angelo Pergolesi e altri artisti italiani. Credenze e scrivanie erano decorate con dettagli intagliati utilizzati con casto riserbo.  

Panca d'epoca con vanity in stile Hepplewhite
Panca d’epoca, con vanity in stile Hepplewhite
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/75799aac-0eda-40a6-9a91-04f7dfb8ea60 di TheLivingRoominKenmore 
sedia basata su uno studio di George Hepplewhite
Sedia, 1795-1800 – la sedia era basata su uno studio di George Hepplewhite in “Cabinet-Maker and Upholsterer’s Guide” (1788).
Fonte immagine: https://www.metmuseum.org/art/collection/search/1729?searchField=All&sortBy=Relevance&ft=by+Hepplewhite&offset=0&rpp=20&pos=5

Caratteristiche di questo Stile

I mobili progettati da Hepplewhite rappresentano un profondo ripensamento del modello neoclassico. Ha dato inizio a un nuovo modo di concepire i mobili. Le caratteristiche ricorrenti sono:

  • schienale a forma di scudo e delicati intagli;
  • sedili imbottiti;
  • gambe dritte e affusolate;
  • uno splendido mix di ispirazione classica e di autentici motivi antichi;
Nicholas Gorid, Tavola laterale
Nicholas Gorid, Tavola laterale – stile George Hepplewhite, 1935-1942
Fonte immagine: https://search.creativecommons.org/photos/231d4a9f-78e4-4c78-bc0f-5d8704075210 di Nicholas Gorid

Fonti: https://buffaloah.com/f/fstyles/fed/hepp/index.html

Lascia un commento

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock